Per Sorella

Come ogni Natale giungiamo alla vigilia senza la minima idea su cosa regalare a nostra sorella, la persona più incostante e volubile della terra che non si accontenta mai e che vorrebbe le donassimo la “luna”!

Ma anziché rinunciare e chiedere alla destinataria la cosa che maggiormente gradirebbe ricevere, quest’anno sforziamoci un po’ e iniziamo sin da ora ad indagare sulle preferenze e le necessità che la stessa avanza, magari ascoltandola durante le conversazioni o traducendo quei suoi velati richiami d’aiuto.

Se stiamo attenti a ogni suo gesto, sguardo, atteggiamento vedrete che non sarà poi così difficile interpretare i suoi bisogni, e sarete certi di farle pensiero gradito con un regalo azzeccato e, perché no, inaspettato.

Un’idea è possibile delinearla già leggendo di seguito, dove un breve ma completo riepilogo di proposte per il prossimo Natale potrebbe agevolarvi nella scelta finale: ovviamente restate nell’ambito del trendy e del glamour, perché una sorella che si rispetti è sempre attenta alla moda e alle ultime tendenze del momento!

Che si tratti di una ragazzina o di una giovane donna l’importante è osare con gusto e raffinatezza, creatività e un pizzico di follia, ma non è indispensabile pagare una fortuna: ad esempio un capo d’abbigliamento conquista ogni donna, magari un pezzo unico prodotto artigianalmente come sciarpe o cappelli, borse oppure una morbida mantellina per le giornate più fredde!

Non bastano mai borsellini e portachiavi, agende personalizzate o foulard colorati, e anche quelli firmati non hanno un costo elevato! E che dire di cofanetti musicali o film d’autore, per la sorella che ama concedersi momenti di puro relax!?

Un libro alla sorella “secchiona” sarà scontato ma di sicuro apprezzato, ma se volete sbalordirla regalatele un soggiorno presso un centro benessere, di sicuro accetterà con gioia!

Per la sorella ecologista un bonsai da curare o una riproduzione di un giardino zen per concedersi un momento di meditazione interiore, e per una notte di follia un biglietto per il concerto del suo cantante preferito!


...E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento