Piccoli regali di Natale per chi ama leggere e scrivere

ottobre 2012

Le belle idee per i regali di Natale arrivano soprattutto se si riesce a far combaciare i gusti del regalo con le inclinazioni della persona a cui vogliamo lasciare il nostro pensiero. In questo post, parleremo di piccoli regali di Natale pensati per chi ama leggere e scrivere. Se questo tipo di regalo lo si fa, invece, ai propri figli, può anche essere un buon metodo per invogliare alla lettura e alla scrittura.

Una volta individuato a chi fare il regalo di Natale su questo tema (un’amica che sogna di pubblicare un libro o che scrive poesie, un’altra che possiede un diario su cui scrive di tutto, un divoratore di libri), rimane da affrontare il momento più delicato: la scelta del regalo stesso.

Se vogliamo regalare un libro, ciò che NON si deve fare è seguire la massa comprando il libro più venduto del momento. È invece necessario per prima cosa conoscere i gusti della persona a cui è destinato: non vorrete certo rischiare di regalare un libro in stile Twilight ad un appassionato di Bukowski, così come non dovrete regalare Kafka a chi preferisce romanzi leggeri. O ancora, per chi preferisce un tipo di letteratura introspettiva, non andranno bene i romanzi d’azione in stile Ken Follett, ma piuttosto sarà gradito un genere più “pensato”. Una volta scelta la giusta “tipologia”, ogni romanzo sarà ben accetto – non importa se un best seller o un romanzo sconosciuto ai più – l’importante è che sia in linea con i suoi interessi. Se si riescono ad individuare con certezza i gusti, si può riuscire a far breccia anche verso chi generalmente non ama la lettura, ad esempio con libri specializzati in cucina, manuali particolari, riviste a tema.

Il libro, però, da solo può risultare piuttosto freddo (ed anche se è Natale, non è buona cosa!). Ecco quindi che possiamo associarlo ad alcuni piccoli regali a tema natalizio che gli doneranno il giusto calore.

Ad esempio, questo segnalibro natalizio può essere graditissimo accessorio nella sua semplicità e nella sua eleganza. La sua durata è assicurata dal materiale (acciaio) e l’eleganza dall’albero di natale con nastro in silver. Assieme al segnalibro riceverete anche un raffinato biglietto di auguri su cui scrivere le parole più sentite.

Per “completare” il tutto (in particolare per i più piccoli o comunque se oltre che leggere si tratta di una persona che ama scrivere), una simpatica idea può essere quella di abbinare anche questa particolare “penna natalizia”: si tratta di una penna a sfera con un tappo che è anch’esso a forma di albero di Natale, realizzato in gomma, e che si illumina a mo’ di lucine natalizie ogni volta che lo si colpisce. Nella confezione sono comprese anche tre pile a bottone ed una ricarica blu.

Con questi piccoli corredi al libro, renderete senza dubbio più bello l’insieme, con il risultato che al regalo verranno associati ancora di più la vostra persona, il momento del regalo, il periodo di Natale. Perché, altra cosa che ad alcuni può sfuggire di aver sempre presente, è bello anche che i regali possano diventare nel tempo dei veri ricordi legati ad una persona a cui si vuol bene.

Fonte regali: yesgadget.it


...E tu cosa ne pensi? Lascia il tuo commento